sabato 26 novembre 2011

Un castello di cartone riciclato

Ormai quando mi imbatto in scatole e cartoni vari da gettare, prima di eliminarli in modo definitivo, mi ritrovo a pensare in modo inconscio a come riciclarli creativamente.
Ed è successo di nuovo in questi giorni: ispirata dal libro che vi ho segnalato qui, ho realizzato con l'aiuto di colla, nastro biadesivo e free pattern, un mini castello di cartone.
Non ho fotografato i vari passaggi in quanto dalle foto credo si capisca abbastanza: in sostanza si prende una scatola, si taglia la parte superiore e, una volta intagliato il ponte levatoio, si procede con la decorazione o colorazione (per nascondere più facilmente le scritte che erano sulla scatola, ho preferito stampare delle immagini trovate nella rete).
(vista dell'interno)

(particolare del muro interno)

Le quattro torrette del castello sono ricavate da rettangoli di cartone piegati e fissati con il nastro adesivo di carta mentre le bandierine sono realizzate con della carta velina residuo di un festone di compleanno (già usata in parte qui).
(particolare della torretta)

E i personaggi? Nelle foto non ci sono ma di lì a poco il castello si è animato con le sorpresine degli ovetti di cioccolato.
(vista con il ponte levatoio chiuso)

Per questa e altre idee con gli scatoloni di cartone ho creato una nuova apposita categoria.

Buona creatività a tutte!

8 commenti:

  1. ciao, manco da un pò ma ho visto bellissimi lavoretti qui

    RispondiElimina
  2. mamma mia! è fantastico! :) lisa

    RispondiElimina
  3. Un classico... Ma a te è venuto molto bene...

    RispondiElimina
  4. Che carino!Ottima idea per riciclare il cartone!
    Mariana

    RispondiElimina
  5. @tutte: grazie per i vostri commenti!
    ciao
    taced

    RispondiElimina
  6. Buongiorno! Oggi il tuo castello è sul mio blog: http://mammabook.blogspot.de/2014/05/case-delle-bambole-fai-da-te-diy-dollhouse-pinterest.html#more

    RispondiElimina