venerdì 28 novembre 2014

#esperienzacreativa: PITTURA SPRAY? Si, grazie!

Avviso ai lettori: non mi assumo la responsabilità di magliette colorate senza vostra autorizzazione da parte dei piccoli di casa :-)

Vi ricordate di COLOR SPRAY di Crayola? Ne avevo parlato in questo post ma oggi c'è una novità: questo aerografo può essere usato per personalizzare anche le t-shirt dei vostri bambini.
Con i pratici stencil anche i vostri piccoli potranno divertirsi a rendere unica una anonima (e forse anche datata) t-shirt: basterà inserire al posto dei pennarelli classici gli appositi colori per tessuto e il gioco è fatto.

Niente di più semplice e divertente: il disegno ben fatto soddisferà anche i piccoli writers!

Come procedere:
  • inserite un cartoncino all'interno della maglia ben stirata per evitare che il colore trapassi sul retro
  • scegliete il soggetto tra i vari stencil disponibili (sole, nuvole, razzo, stelle, pesce, drago,...)
  • inserite il pennarello per tessuto nell'apposito alloggiamento
  • caricare l'aerografo (NESSUNA BATTERIA.... solo i vostri muscoli)
  • spruzzare il colore
  • procedere secondo la vostra fantasia
  •  fissate il colore seguendo le istruzioni incluse nella confezione

Suggerimenti:
  • potete fissare lo stencil con dello spray rimovibile per evitare che si sposti (usatene MOLTO POCO)
  • utilizzando i pennarelli per stoffa come normali colori potete aggiungere particolari o tratti al disegno colorato con lo spray
  • aggiungete scritte o disegni a “mano libera” come fareste con una bomboletta spray
  • variate la distanza tra pennarello e superficie da colorare per modificare la larghezza dello spruzzo
Nello scorso post dove parlavo del LABORATORIO DEI PENNARELLI avevo accennato da un utilizzo speciale per i pennarelli fai da te. Quale sarà?
I pennarelli si possono utilizzare alla perfezione con l'aerografo per cui, se vi manca una particolare tonalità di colore o ne rimanete senza, potrete completare la vostra decorazione senza problemi (in alternativa potete sempre acquistare i colori “originali” di Crayola.... ).

L'anno scorso abbiamo fatto parecchi biglietti di auguri con l'aerografo e i pennarelli “classici” (tra l'altro lavabili il che non guasta). Ve li ricordate? Eccoli qui.

Buona creatività a tutte!

Se ti è piaciuto questo post, condividilo con i tuoi amici tramite i pulsantini qui sotto. Se ti va di lasciarmi un commento ne sarò felice e cercherò di risponderti. Se, invece, desideri scrivermi in privato, ecco il mio indirizzo email: handmadecreativity@gmail.com Grazie per la tua visita, torna a trovarmi presto!
Handmadecreativity

sabato 22 novembre 2014

#esperienzacreativa: IMPARIAMO GIOCANDO

Colori e bambini: un binomio perfetto e sempre azzeccato.
(i colori primari, secondari e....quelli di fantasia! )

E' domenica pomeriggio e vostro figlio vuole a tutti i costi colorare un disegno ma il pennarello di cui ha bisogno non funziona più. Che fate?
a) cercate di convincerlo che per questa volta il sole può essere anche blu = strilli e urla infinite
b) create con lui il pennarello e il sole tornerà a splendere in casa vostra

Si, avete letto bene: ho usato proprio il verbo CREARE perchè con il LABORATORIO DEI PENNARELLI di Crayola i vostri bimbi potranno inventare i colori che preferiscono con sfumature e tonalità che solo la loro fantasia può suggerire.

In una pratica confezione trasportabile, robusta e colorata è contenuto tutto il necessario per produrre da sè i pennarelli.

Aprendola sembra di trovarsi davanti ad un set stile piccolo chimico: provette, flaconcini di colore, pinzetta e tutto il necessario per costruire un pennarello (tappi, filtro, punta,...).
Mentre si divertono, potrete insegnare loro qualche piccola nozione sui colori primari: seguendo la tabella delle composizioni, scopriranno che, magicamente, da giallo e blu appare il verde e che variando la quantità la tonalità cambia.
Sarà bello vedere "come scrive" il pennarello appena creato colorando l'etichetta adesiva...
 ...e la scatola dove riporlo.

Piccola nota tecnica:
tenete presente che, come hanno scoperto che dai tre colori primari nascono gli altri colori, possono imparare che mescolando troppi colori scuri si ritroveranno con una serie di colori blu-nero tutti simili :-)

Stay tuned... nel prossimo post vedrete un modo speciale per usare questi pennarelli!

Buona creatività a tutte!

Se ti è piaciuto questo post, condividilo con i tuoi amici tramite i pulsantini qui sotto. Se ti va di lasciarmi un commento ne sarò felice e cercherò di risponderti. Se, invece, desideri scrivermi in privato, ecco il mio indirizzo email: handmadecreativity@gmail.com Grazie per la tua visita, torna a trovarmi presto!
Handmadecreativity